Sai che lenti “indossano” i tuoi occhi?


Usi gli occhiali da vista?


Sai che lenti “indossano” i tuoi occhi?



A volte mi capita di parlare con clienti che non conoscono la loro problematica visiva, figuriamoci la marca o la tipologia di lenti che indossano.


E allora come puoi fare per saperlo?


Intanto ti consiglio di rivolgerti ad ottici esperti e qualificati: la professionalità e la fiducia sono già una garanzia. Ogni occhiale che viene consegnato deve essere comunque accompagnato da un “documento di identità” che si chiama conformità, che attesta la tipologia di lenti acquistate.


E se invece parliamo di lenti Zeiss?


Sai come riconoscere a prima vista la loro autenticità?


Basta guardarle controluce e noterai la Z o la scritta ZEISS incisa a laser sulle lenti.

La discreta incisione laser ZEISS sulle lenti non limita una visione ottimale e confortevole.
La qualità è ottenuta grazie alla tecnologia all'avanguardia di cui dispone Zeiss.

E se non vedi la "Z" di ZEISS sulle tue lenti?


In casi eccezionali quando le lenti vengono tagliate durante il montaggio, parti di lenti vengono rimosse quindi, per esigenze di personalizzazione, di gradazione o di asse, la Z può addirittura non essere presente.

In questo caso puoi chiedere all'ottico il corrispondente certificato di autenticità cartaceo, che accompagna sempre il prodotto ZEISS, così da essere certi della comprovata qualità ZEISS.


I tuoi occhi sono un bene prezioso, non fargli “indossare” una lente qualunque. Per una visione ottimale la qualità, la scelta accurata del trattamento antiriflesso e i consigli scrupolosi dell’ottico professionista ti faranno vivere un’esperienza visiva in totale benessere.


Archive
Search By Tags