MATERIALE DELLE LENTI


Lenti in materiale plastico o lenti in vetro?


Vantaggi e svantaggi


La scelta del materiale più adatto per le proprie lenti dipende da diversi fattori, compresi il potere indicato nella prescrizione, le abitudini di visione e il gusto personale per i design delle montature.

Tuttavia, attualmente, le lenti più utilizzate sono in materiale plastico.

Le lenti in vetro sono diventate l’eccezione, anche se continuano ad essere la scelta di molti affezionati per via di determinate caratteristiche fondamentali.

Le lenti realizzate in VETRO, o come viene definito talvolta ‘vetro minerale’, sono particolarmente apprezzate per l’eccezionale resistenza ai graffi. Un altro vantaggio delle lenti in vetro è il loro spessore relativamente contenuto, anche in presenza di prescrizioni elevate, e la chiarezza grazie alla dispersione minima di colore (numero di Abbe alto).

Le lenti realizzate in materiale PLASTICO, conosciuto anche come ‘organico’ sono adatte per tutti i tipi di occhiali e sono particolarmente diffuse per gli occhiali da sport e per bambini.

Sono estremamente leggere e pertanto confortevoli da indossare, non si scheggiano e sono altamente resistenti alla rottura: fino a cento volte più resistenti del vetro a seconda del materiale impiegato.

Uno svantaggio è che le lenti in materiale plastico sono meno resistenti ai graffi rispetto alle lenti in vetro. Tuttavia è possibile porre parzialmente rimedio al problema con un trattamento indurente.


Le lenti in materiale plastico sono migliori in termine di styling: mentre quelle in vetro sono relativamente difficili da colorare e possono essere realizzate solo in pochi colori, le lenti in materiale plastico possono essere prodotte virtualmente in qualsiasi colore.

Quindi, se desiderate degli occhiali che siano un accessorio di moda con lenti colorate, allora il materiale plastico è certamente quello che fa per voi!

Le lenti in materiale plastico sono disponibili in speciali colori che migliorano il contrasto con o senza filtri di polarizzazione e in versioni a scurimento automatico come le fotocromatiche.

E’ preferibile esaminare insieme la vostra situazione visiva per fornirvi informazioni dettagliate sul tipo di materiale più adatto alle vostre specifiche esigenze.


Suggerimenti per chi guida: Quando si tratta di scegliere gli occhiali migliori per la guida, le lenti in materiale plastico sono sempre la scelta migliore, poiché sono resistenti alla rottura e non possono scheggiarsi; pertanto è meno probabile che causino lesioni in circostanze inaspettate quali un incidente con conseguente apertura degli airbag.


Archive
Search By Tags